Contattaci

Denti neonati
Un momento importante da osservare

Orsini Medical Srl

I primi denti da latte iniziano a spuntare intorno ai 6 mesi di vita del bambino, anche se il loro sviluppo può variare leggermente da bambino a bambino. In genere, il primo dente da latte ad apparire è l'incisivo centrale inferiore, seguito dagli incisivi centrali superiori e dagli incisivi laterali.

Primi denti da latte e infiammazione delle gengive


I primi problemi generati dallo spuntare dei primi denti nei neonati possono essere la comparsa di dolore, infiammazione delle gengive, irritabilità e difficoltà nell'alimentazione. In alcuni casi, i bambini possono avere anche febbre data dalle infiammazioni, e diarrea.

È importante prestare attenzione alla salute dei denti da latte, poiché essi rappresentano la base per lo sviluppo dei denti permanenti. I denti da latte sono essenziali per la masticazione, la pronuncia e per mantenere lo spazio per i denti permanenti che cresceranno in seguito.

Alcuni problemi che possono sorgere con il tempo


Tra i problemi dentali nei bambini ci sono la carie dei denti da latte, la malocclusione e l'iperplasia gengivale. La carie può essere prevenuta con una corretta igiene orale e una dieta sana, mentre la malocclusione e l'iperplasia gengivale possono richiedere un intervento ortodontico o chirurgico.

È importante iniziare a prendersi cura della salute dei denti dei bambini fin dai primi mesi di vita, utilizzando spazzolini morbidi e prodotti appositi per la pulizia dei denti da latte, oltre ad evitare cibi troppo zuccherati e adottare uno stile di vita sano e attivo.

Come alleviare il fastidio provocato dallo spuntare dei primi denti da latte?


Lo spuntare dei primi denti nel neonato può essere un'esperienza dolorosa ma ci sono alcune misure che i genitori possono adottare per alleviare il dolore e rendere questo periodo meno difficile:

Massaggiare le gengive: utilizzando un dito pulito o un morbido spazzolino da denti, si può massaggiare delicatamente le gengive del bambino per alleviare il dolore.

Mordicchiare: fornire al bambino oggetti morbidi da mordere, come anelli da dentizione, può aiutare a ridurre il dolore e la pressione sulle gengive.

Utilizzare gel per la dentizione: esistono dei gel specifici per la dentizione che possono essere applicati sulle gengive per alleviare il dolore.

Offrire alimenti freschi: frutta fresca come banana o anguria possono aiutare a rinfrescare le gengive del bambino e ridurre il dolore.

Raffreddare gli oggetti da mordere: mettere in frigorifero gli anelli da dentizione o altri oggetti morbidi può aumentare il loro effetto rinfrescante e calmante sulle gengive del bambino.

Consultare il pediatra: in caso di dolore e disagio eccessivo, è sempre consigliabile consultare il pediatra per escludere eventuali patologie o prescrivere farmaci antidolorifici sicuri per i bambini.

La fine della dentizione di solito è intorno ai 2-3 anni di età, ma ci possono essere dei bambini che possono avere una dentizione tardiva, le cause possono essere diverse. Dei fattori ereditari possono portare alla tardiva dentizione, oppure uno sviluppo più lento del bambino, alcuni bambini possono presentare un ritardo nello sviluppo generale, che può riflettersi anche sulla dentizione.

Problemi di salute: alcune patologie o condizioni mediche possono interferire con la dentizione, come ad esempio la sindrome di Down. Carenze nutrizionali: una dieta povera di nutrienti essenziali, come il calcio, può influire sulla formazione dei denti.

In genere, non c'è motivo di preoccuparsi se la dentizione del bambino è leggermente ritardata rispetto ai tempi medi, ma è sempre consigliabile consultare il pediatra in caso di dubbi o disagi particolari. Se la dentizione tardiva è accompagnata da altri sintomi, come ad esempio febbre o diarrea, potrebbe essere necessario approfondire le cause con ulteriori esami medici. In ogni caso, la visita regolare dal pediatra e una corretta igiene orale fin dai primi mesi di vita possono aiutare a prevenire eventuali problemi dentali e garantire una crescita sana e serena.

Cosa dicono i nostri clienti

Vuoi un preventivo o informazioni ?

Siamo a tua disposizione per ogni chiarimento o supporto, puoi chiamarci telefonicamente o contattarci tramite whatsapp cliccando i bottoni

+390652833951 WhatsApp

oppure inviarci la tua richiesta compilando il modulo con i tuoi dati

Riempi il modulo per inviarci una mail

     


Formula di acquisizione del consenso dell'interessato
Informativa Privacy Modulo ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679
Informativa Privacy Newsletter ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679
L'interessato acquisite le informazioni dal Titolare, presta il consenso per le finalità sotto riportate.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.