PARODONTOLOGIA

La parodontologia è la scienza che studia le affezioni del parodonto, ovvero il sistema di supporto tra il dente e l’osso alveolare inclusa la gengiva.

Quando si altera per diverse cause il sistema parodontale possono generarsi delle affezioni che più genericamente possiamo inquadrare nelle parodontopatie. Se non diagnosticate e curate possono portare alla perdita degli elementi dentali.

Di seguito ne elenchiamo alcune tipologie:

  • Gengiviti acute;
  • Parodontite cronica evolutiva o dell’adulto;
  • Paradentite aggressiva.

CAUSE PREDISPONENTI LE ALTERAZIONI PARODONTALI

Diverse sono le cause che possono predisporre alla parodontite, esse possono sommarsi tra di loro aumentandone il rischio di insorgenza

  • Predisposizione di origine congenita;
  • Condizioni anatomiche (es. affollamento dentale);
  • Scarsa igiene orale;
  • Traumatismo dentale (per esempio: bruxismo).

SINTOMI DELLA PARODONTITE

  • Mobilità dentale;
  • Sanguinamento e gonfiore gengivale;
  • Alitosi.

CORRELAZIONE
CON LO STATO DI SALUTE

È ormai nota la correlazioni tra parodontite e l’aumentato di rischio di patologie cardiovascolari e più genericamente di alcuni indici infiammatori del sangue.

LA DIAGNOSI

La diagnosi avviene attraverso l’analisi dei seguenti punti:

  • Anamnesi familiare del paziente (padre o madre affetti da parodontite);
  • Esame obiettivo del paziente;
  • Indice di sanguinamento e di placca;
  • Sondaggio delle tasche parodontali;
  • Valutazione radiografica.

LA CURA

Il trattamento è rivolto all’eliminazione della placca e del tartaro che sono la causa determinante la perdita di supporto osseo dei denti ed è finalizzato al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Stabilizzare la patologia;
  • Facilitare le procedure di igiene per il paziente;
  • Standardizzare un piano di richiamo e controllo.

TRATTAMENTO DELLA PARODONTITE

Scaling e root planing: questa tecnica consente l’eliminazione dei depositi di tartaro sub-gengivale attraverso l’utilizzo di appositi strumenti chiamati curettes.

Laser terapia: il laser coadiuvante nella terapia, determina la decontaminazione delle tasche parodontali e la biostimolazione tissutale, velocizzandone la guarigione.

Il nostro studio da sempre è impegnato nella valutazione e nel trattamento della malattia parodontale, inquadrando questo trattamento come importante terapia di supporto a tutte le altre cure dentali.

Prenota qui il tuo appuntamento